Fattoria Rurabilandia – Domenico Capuani (TE)

Bio e Diversità: il sorriso alla vita di Rurabilandia

Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0
rurabilandia01.jpg

Rurabilandia è un trionfo di gioia, un sorriso alla vita, è quella marcia in più che arriva da una abilità differente. E' natura, colori, divertimento, ma anche ordine, organizzazione, ottimizzazione delle competenze e delle risorse. Rurabilandia è un luogo insolito dove i bambini e i ragazzi down sono impiegati in tutte le funzioni che una struttura alberghiera agrituristica richiede. Dalla reception, al servizio ai tavoli, dall'organizzazione del tempo libero, alle attività agricole, dai laboratori all'organizzazione di eventi, dalla formazione agli spettacoli. Ognuno la sua mansione, ma tutti insieme in una piacevole interazione capace di produrre una energia positiva che sconfina le siepi di questo luogo magico e si diffonde sull'intero territorio. Questi ragazzi hanno il loro stipendio, le loro paghette. C'è chi è spendaccione e chi parsimonioso. E c'è anche chi risparmia per comprare strumenti e attrezzature che servono alla struttura. Uno di loro ha risparmiato i suoi guadagni per comperare il cancello di Rurabilandia: un esempio tra i tanti per esprimere il sentimento di perfetta sintonia tra la propria esistenza e l'ambiente di lavoro. A Rurabilandia si viene accolti e travolti da questi giovani e dai loro educatori costantemente impegnati nella cura degli animali, molti dei quali sono stati regalati da imprenditori agricoli locali che guardano Rurabilandia come un modello di impresa da sostenere. La particolarità risiede nell'attenzione che questa realtà riserva al mondo sociale, ma anche alla cura dell'orto, ai laboratori didattici, alla sensibilità che i giovani hanno verso il cliente e le altre realtà, come il carcere. Oggi Rurabilandia conta 30 posti a sedere, per un servizio a tavola di tutt'eccezione, non soltanto per la gentilezza e la professionalità di questi operatori, quanto anche per la prelibatezza e la genuinità delle pietanze. Chi viene a Rurabilandia rinvia la partenza sempre di qualche giorno. Non è difficile intuire il perché. Differenziarsi: la sfida di un'impresa. Qui lo siamo per natura.

Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0

Fotogallery