Az. Agr. Polosa Pasquale – Oppido Lucano (Pz)

Il potenziale della canapa? E’ stupefacente: olio, pasta, cioccolato e biscotti dalla profonda Lucania. C’è da abbattere le resistenze di una cultura cristallizzata e trasversale che vede la canapa come pura sostanza stupefacente impedendone così lo sviluppo di tutte le sue potenzialità. Pasquale dopo i suoi studi universitari decide di affrontare ogni avversità e di […]

Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0
DSC_0122.jpg

Il potenziale della canapa? E' stupefacente: olio, pasta, cioccolato e biscotti dalla profonda Lucania. C'è da abbattere le resistenze di una cultura cristallizzata e trasversale che vede la canapa come pura sostanza stupefacente impedendone così lo sviluppo di tutte le sue potenzialità. Pasquale dopo i suoi studi universitari decide di affrontare ogni avversità e di farlo in un territorio che di barriere non ha solo quelle del pregiudizio. Individua un antico canapaio, dove probabilmente in passato veniva prodotta la canapa e mette in coltura 10 ettari di canapa, di quelle a basso contenuto di principio attivo e ad alto contenuto di proprietà terapeutiche. Ecco i trasformati ed ecco un olio incredibile per le sue potenzialità da impiegare nella medicina e nella nutrizione umana. Il risultato sono farine e biscotti, pasta e cioccolato, ma anche fibra, tessuti e materiale per la bioedilizia oltre che pannelli fonoassorbenti. Dal pregiudizio nasce l'impresa e dalla canapa il riscatto di un territorio.

Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0