Az. Agr. Ca Lumaco – Emanuele Ferri (MO)

La Mora romagnola strizza l'occhio al mercato: la qualità ha sempre la sua nicchia

Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0
ca-lumaco01.jpg

Sceglie la nicchia e l'altissima qualità, l'imprenditore agricolo Manuele Ferri, e dentro la stalla ci mette una sala parto con le fattrici libere della migliore razza Mora, la migliore razza romagnola autoctona, ed una missione: fare della tracciabilità il proprio marchio distintivo. Maiali in web cam? Nessun fraintendimento, è l'agricoltura del futuro. C'è un grande fratello che sorveglia questi maialini, dal primo giorno di vita all'ultimo intervento di macellazione, di lavorazione e confezionamento delle carni. La marchiatura avviene con un microchip che permette di risalire all'intero albero genealogico di quel piccolo maialino, cosicché nulla possa sfuggire dalla sua tracciabilità. Le telecamere sono gestite in remoto e possono essere controllate da un pc o da un telefonino da qualunque parte del mondo. Chi compra queste carni può conoscere la vita di questi maiali fin dentro il loro vissuto quotidiano, dall'alimentazione alle cure e ai controlli veterinari, dall'igiene degli ambienti di allevamento fino alla stagionatura delle carni. Può vedere ad esempio con i propri occhi che i 300 maiali di Manuele sono certificati biologici e non hanno nessun contatto con prodotti ogm. Da una stalla può prendere vita l'agricoltura del futuro che non teme occhi indiscreti.

Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0

Fotogallery