Mercato di Campagna Amica di Bardolino

Tutti col bus al mercato di Campagna amica, a Bardolino l’agricoltura fa capolino Un mercato di Campagna Amica d’eccellenza. A confermarlo sono i numerosi consumatori che lo scelgono come punto di riferimento per la propria spesa a garanzia di qualità e territorio. Al mercato è possibile andare con il bus navetta, messo a disposizione dall’amministrazione […]

Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0
17.jpg

Tutti col bus al mercato di Campagna amica, a Bardolino l’agricoltura fa capolino Un mercato di Campagna Amica d’eccellenza. A confermarlo sono i numerosi consumatori che lo scelgono come punto di riferimento per la propria spesa a garanzia di qualità e territorio. Al mercato è possibile andare con il bus navetta, messo a disposizione dall’amministrazione comunale, che offre corse ad intervalli stretti per tutti i quartieri. Un’attenzione particolare viene riservata ad anziani e persone in difficoltà che spesso vengono accompagnati, insieme al loro cestino della spesa, fino sotto casa. Ma il servizio bus navetta è molto apprezzato anche dai turisti. Un fiume di gente al mercato di Campagna Amica di Bardolino: la faccia del produttore è fiducia per chi consuma. Al mercato partecipano produttori della provincia di Verona per un territorio che ospita fino ad un milione e trecentomila turisti. L’idea nasce per dare ossigeno e possibilità di credito al vivace universo agricolo noto nel mondo non soltanto per il riconosciuto indotto della vitivinicoltura ma per il crescente sistema agricolo territoriale che ha una lunga tradizione e un interessante progetto di futuro. Tra i clienti del mercato anche Katia Ricciarelli, volto noto del grande pubblico italiano che sceglie questi punti di vendita diretta perché «a tavola non rinuncio alla qualità». Insomma sulle rive del Garda l’agricoltura dà appuntamento ai consumatori, zero chilometri li dividono …. E un bus navetta per tutti. Sito web: Mercato di Campagna Amica di Bardolino

Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0